Polpettine al broccolo romanesco

Polpettine al broccolo romanesco how to

Il Segreto di #mamidoli:

Il tocco, con un impasto così delicato ed inusuale, lo conferisce il guscio croccante di queste polpettine. Per farlo servirà giusto un filo d’olio e una leggera passata di pangrattato.. proprio alla fine.

La ricetta completa

Anzitutto sbollentiamo in acqua salata la patata ed il broccolo romanesco, non eccessivamente, per circa 30 minuti.
Lasciamo raffreddare e lavoriamo la patata con uno schiacciapatate e tritiamo finemente il broccolo.

In una ciotola capiente uniamo i due composti (del broccolo usiamone circa i 3/4), insieme ad un uovo, il parmigiano, un pò di pan grattato, sale e pepe qb.

Amalgamiamo bene e lasciamo riposare per una mezz’ora circa in modo che gli ingredienti si rapprendano ed insaporiscano. Iniziamo poi a preparare le nostre polpettine, per farlo impaniamole passandole prima in un filo d’olio e poi su un leggero strato di pangrattato, servirà a compattarle e a rendere il guscio croccante in cottura.

Cuciniamo in forno per circa 25″ a 170 gradi e voilà, pronte da servire.

Gli ingredienti

  • 3/4 di broccolo romanesco
  • 1 patata
  • 1 uovo
  • 20 g di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai d’olio evo
  • Pan grattato
  • Sale e pepe qb

Pubblicato da Ricettario di Mamidoli

Ama quello che fai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: