Gran riccioli al pesto di agretti

Gran riccioli al pesto di agretti how to

Il Segreto di #mamidoli:

Gli agretti, vero e proprio tesoro primaverile, sono tenerissimi e dal sapore leggermente amarognolo. Per mantenere integro sapore e proprietà, bisogna prima passarli sotto acqua fredda e farli bollire per poco tempo ed in poca acqua, onde evitare di disperdere il loro sapore delicato.

La ricetta completa

Mettiamo a bollire abbondante acqua salata.
Mondiamo laviamo e scottiamo gli agretti per massimo 10′ e scoliamoli e teniamo l’acqua utilizzata per cuocere successivamente la pasta.

A proposito degli agretti, ho utilizzato quelli di Bioexpress, con la loro verdura e frutta di stagione consegnata a domicilio non si sbaglia mai!

Nel mixer inseriamo gli agretti, una pezzettino di aglio, poco olio, il parmigiano, le acciughe, i capperi sale e pepe qb e frulliamo, uniamo le mandorle dell’azienda Borduito e frulliamo nuovamente. Nel frattempo lessiamo la pasta.
Scoliamo e condiamola con il pesto di agretti e con un filo d’olio.

Impiattiamo aggiungendo delle mandorle a piacimento.

Gli ingredienti per 2 piatti

  • 400 g di pasta
  • 200 gr agretti già puliti Bioexpress
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 40 g mandorle Borduito
  • 4 capperi
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 filetto di acciughe sott’olio
  • 1 spicchio di agglio
  • Sale e pepe qb

Pubblicato da Ricettario di Mamidoli

Ama quello che fai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: