Torta all’arancia e frutta secca

Torta all’arancia e frutta secca how to

Il Segreto di #mamidoli:

Questa torta è un segreto già di suo… un ripieno intenso di sapori con quel profumo di arancia che armonizza gli aromi della frutta secca, per un dolce sicuramente fuori dal comune. Ottima appena sfornata, il giorno dopo (servita sempre tiepida) forse ancora più buona!

La ricetta completa

Peliamo le arance asportando solo la parte arancione e tagliamo le scorze a julienne corta.
Peliamo quindi le arance al vivo, tagliamole a rondelle e poi a pezzettini piccolissimi. Sbucciamo le mele, riduciamole a pezzettini e mettiamole in un tegame basso e largo con la polpa delle arance e cuociamo per 20 minuti a fuoco lento, finché la frutta sarà densa unendo le scorze a metà cottura.

Spegniamo, versiamo il miele, il vino passito, la cannella, la noce moscata, tutta la frutta a guscio tritata e il pane sbriciolato fino ad asciugare il mix pur mantenendolo morbido.
Facciamo riposare 12 ore in frigo coprendo con la pellicola.

Impastiamo la farina con il burro fuso ma freddo, l’olio, lo zucchero e il vino. Lavoriamo energicamente e a lungo, aggiungendo acqua se necessario. L’impasto dev’essere morbido ma non appiccicoso. Stendiamolo ricavando un disco di 30 cm di diametro e uno di 34.
Appoggiamo il più grande sulla teglia precedentemente rivestita di carta forno, stendiamo sopra il ripieno, mettiamo sopra l’altro disco e sigilliamo bene i bordi premendoli con una forchetta e poi incidiamo la superficie con un coltellino.

Inforniamo a 190 gradi per 50 minuti.
Sfornare e servire la torta ancora tiepida, spolverizzata di zucchero a velo.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

Per il ripieno

  • 4 arance
  • 150 gr di miele d’acacia
  • 100 gr di mandorle spellate
  • 50 gr di nocciole tostate
  • 60 gr di noci sgusciate
  • 20 gr di pinoli
  • 100 gr di pane casareccio secco
  • 2 mele
  • 50 ml di vino passito
  • noce moscata
  • cannella

Per la pasta

  • 400 g di farina “00”
  • 60 gr di burro
  • 3 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 100 gr di zucchero
  • 100 ml di vino bianco secco

Zucchero a velo per spolverare

Pubblicato da Ricettario di Mamidoli

Ama quello che fai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: