Crespelle finferli e pancetta

Crespelle finferli e pancetta how to

Il Segreto di #mamidoli:

Il segreto risiede principalmente nei funghi, in particolare se raccolti e poi fatti seccare o acquistati da un venditore di fiducia. Io ho il mio, si chiama Scapin Funghi!

La ricetta completa

Cominciamo mettendo a bagno i finferli, almeno due ore prima in acqua tiepida. Io, lo dico subito, ho utilizzato quelli di Scapin funghi, fornitore di fiducia!

Passiamo alla preparazione delle crespelle sciogliendo il burro a fuoco basso. Lasciamo intiepidire, poi uniamo il latte alle uova, sbattiamo con la frusta e versiamo il burro fuso intiepidito. Aggiungiamo la farina e il sale, amalgamiamo il tutto molto bene con la frusta: si deve ottenere un composto liscio senza grumi.
Scaldiamo una crepiera di circa 20 cm di diametro (o una padella antiaderente), ungiamola con pochissimo burro da spargere sulla superficie e versiamo un mestolo di pastella al centro; stendetelo in modo uniforme roteando la padella, cercate di fare delle crespelle piuttosto sottili. Fate cuocere per un paio di minuti, giusto il tempo che la base si dori. Man a mano che sono pronte impiliamo le crepe sulla carta forno e teniamole da parte.

Prepariamo la pancetta tagliandola a fette e poi a piccoli pezzettini, facciamola diventare croccante in un pentolino antiaderente. Nel frattempo tritiamo finemente i finferli precedentemente strizzati dall’acqua. Tritiamo la cipolla e mettiamola in padella con un filo d’olio e facciamo soffriggere alcuni minuti, a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. Aggiungiamo i finferli, cuociamo per 10 minuti e poi uniamo la pancetta, il timo sfogliato, sale e pepe a piacere. Cuociamo per altri circa 5 minuti.
Una volta pronto, facciamo leggermente intiepidire il condimento e andiamo a farcire le crepe: versiamo i funghi e pancetta su una metà, aggiungiamo la fontina a cubetti e poi chiudiamo a mezza luna.

Infine ungiamo una teglia con un filo d’olio e aggiungiamo circa due cucchiai di pangrattato per rivestire il fondo. Sistemiamo le crepe una accanto all’altra, spolveriamo il parmigiano in superficie, un filo d’olio, pepe e ancora qualche fogliolina di timo.
Riponiamo in forno statico preriscaldato a 190° per circa 20 minuti.

Gli ingredienti

Per le crepe

  • Latte intero 450 g
  • Farina 00 200 g
  • Uova medie 2
  • Burro 20 g
  • Sale fino 4 g

Per la farcitura

  • Funghi finferli secchi 140 g
  • Pancetta affumicata a fette sottili 200 g
  • Fontina 175 g
  • Cipolle rosse 1
  • Timo 1 rametto
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 60 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pangrattato q.b.

Pubblicato da Ricettario di Mamidoli

Ama quello che fai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: