Tortelli dolci cremaschi

Tortelli dolci cremaschi how to

Il Segreto di #mamidoli:

Quando stendiamo la pasta facciamo molta attenzione a non utilizzare troppa farina altrimenti i tortelli non si chiuderanno bene. Inoltre i tortelli, quando li condirete, dovranno annegare nel burro.

Il consiglio:

Il ripieno si può preparare anche il giorno prima.

La ricetta completa

Iniziamo dal ripieno. Frulliamo gli amaretti con l’uva passa e il cedro candito, poniamo il macinato in una pirofila. Con una grattugia sminuzziamo il mostaccino, le mentine e aggiungiamo poi man mano insieme l’uovo, il formaggio, la buccia del limone e del pane grattugiati, una spolverata di noce moscata, il marsala. Amalgamiamo per bene tutti gli ingredienti, formiamo una palla e poniamola in contenitore di vetro coperto con pellicola.
Lasciamo riposare per 3 o 4 ore in frigo.
nota: se il ripieno è troppo morbido aggiungere pane, se asciutto aggiungere marsala.

Per preparare la pasta lavoriamo la farina con le uova, aggiungiamo il latte poco alla volta finchè otterremo un impasto ne troppo duro ne troppo morbido. Avvolgiamo poi la pasta nella pellicola e facciamola riposare in frigo per circa 90 minuti. Potremo poi iniziare a preparare i nostri tortelli.
Per farlo prendiamo l’impasto, lavoriamolo con il macchinario per tirare la pasta e rendiamolo piuttosto sottile. Quando le strisce di sfoglia saranno ben lisce creiamo dei cerchi con una una formina (dal diametro di circa 7 cm) e poniamo al centro un cucchiaino di ripieno. Chiudiamo il tortello, premiamo con le dita e poi con il rebbi di una forchetta (se avete tempo e pazienza potete fare tutto a mano “pizzichettando” con le dita).

Appoggiamo poi i tortelli su di un telo finchè non dovremo cucinarli.
La cottura dovrà avvenire in abbondante acqua salata e dovranno cuocere per circa 15″/20″.

Per il condimento preparare abbondante burro fuso (fino a leggera d’oratura) e salvia, e… tanto grana.

Gli ingredienti

Per la pasta

  • 1 kg di farina
  • 2 uova
  • latte e sale qb

Per il ripieno

  • 100 g di amaretti gallina
  • 1 mostaccino
  • 500 g di cedro candito
  • 100 g di uva passa
  • 4 mentine
  • 800 gr di grana padano
  • 1 uovo
  • Buccia di 1 limone
  • Un pizzico di moscata qb
  • 4 cucchiai di marsala secco
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato

Per il condimento

  • Burro
  • Salvia
  • Grana padano

Pubblicato da Ricettario di Mamidoli

Ama quello che fai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: