Fusilli basilico e speck

Fusilli how to

Il Segreto di #mamidoli:

In questo caso il segreto è semplice quanto necessario: anzitutto il dosaggio della quantità di basilico: dev’essere tanto, tanto tanto! In secondo luogo, non meno importante, la gestione del trito: assolutamente finissimo (sminuzzato con la mezzaluna)!

La ricetta completa

Anzitutto dopo aver lavato il basilico bisogna farlo asciugare per bene. A questo punto tritiamolo preferibilmente con la mezzaluna.
Tagliamo poi lo speck a striscioline e facciamolo rosolare in un tegame con un paio di cucchiai l’olio evo fino a farlo diventare leggermente croccante. Togliamolo dal fuoco.

Cuciniamo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola ed uniamo prima lo speck e saltiamo in padella per 30 secondi. A fiamma spenta uniamo il trito del basilico e del parmigiano reggiano.

Gli ingredienti per 4 piatti

  • 400 gr di fusilli
  • 6 mazzi di basilico fresco
  • 200 gr di speck
  • 50 gr parmigiano reggiano
  • 4 cucchiai di olio evo

Pubblicato da Ricettario di Mamidoli

Ama quello che fai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: